rotate-mobile
Cronaca Longi

Sarà eseguita l'autopsia sul corpo di Araca, la salma all'obitorio dell'ospedale di Patti

La procura pattese vuole fugare tutti i dubbi sull'incidente che è costato la vita all'operaio della Forestale

Si trova all'ospedale di Patti la salma di Antonio Araca, l'operaio della Forestale di 54 anni morto per un incidente e ritrovato in un dirupo nella strada che collega il comune di Longi a Frazzanò. Su disposizione dell'Autorità giudiziaria che vuole fugare tutti i dubbi sulla vicenda e ha aperto un'indagine il corpo dell'uomo non è stato ancora restituito ai familiari in attesa che il medico legale effettui l'autopsia. Il ritrovamento è avvenuto lunedì sulla strada provinciale 155. 

Secondo i primi rilievi potrebbe essersi trattato di un incidente, sarebbe uscito fuori strada precipitando nella scarpata. L'uomo non aveva fatto ritorno a casa e i familiari avevano segnalato la scomparsa. Le ricerche erano scattate all'alba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarà eseguita l'autopsia sul corpo di Araca, la salma all'obitorio dell'ospedale di Patti

MessinaToday è in caricamento