rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca

Due incidenti sull’autostrada Palermo-Messina, uno è mortale: a perdere la vita un 33enne

L’A20 è stata chiusa nel tratto tra Cefalù e Castelbuono per qualche ora. Alle 10.16 è stata riaperta la carreggiata in direzione Messina, dalle 13 in poi quella in direzione Palermo

È di una vittima il bilancio di un incidente che è avvenuto questa mattina, intorno alle 7.40, sull’autostrada Messina-Palermo, nel tratto tra Cefalù e Castelbuono. Coinvolti nello scontro una Fiat Punto ed un mezzo pesante. L’auto è finita sotto il tir e ad avere la peggio il conducente della vettura, un 33enne, che è rimasto incastrato ed è morto sul colpo.

I soccorsi sono intervenuti prontamente, ma hanno richiesto la necessaria chiusura della tratta tra Cefalù e Castelbuono, in entrambe le direzioni anche per via di un altro incidente che era avvenuto intorno alle 6.40 in direzione Messina. In quel caso un furgone Iveco che trasportava animali ha preso fuoco autonomamente all'interno della galleria Carbonara, causando il blocco della circolazione. Difficoltà, quindi, per la viabilità che si è riversata sulla strada statale. 

Alle 10.16 è stata rimossa l'uscita obbligatoria a Cefalù e riaperto il transito in direzione Messina, mentre la circolazione in direzione Palermo è tornata regolare dalle ore 13.00 in poi.

aggiornato alle ore 14

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due incidenti sull’autostrada Palermo-Messina, uno è mortale: a perdere la vita un 33enne

MessinaToday è in caricamento