rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Incidente mortale, riattivate le linee ferroviarie nella tratta Messina-Palermo

Erano state attivate le navette per portare i passeggeri alle varie fermate

E’ ripresa regolarmente la circolazione ferroviaria sospesa ieri sera sulla linea Palermo-Messina, a causa di un incidente mortale nel tratto ferroviario che collega Santa Flavia e Bagheria.

Un uomo di 47 anni, operaio di Bagheria è stato travolto, dal treno regionale partito da Messina e diretto a  Palermo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polfer, carabinieri, vigili urbani e sanitari del 118.

Santa Flavia, operaio di 47 anni travolto e ucciso dal treno al passaggio a livello

Secondo quanto ricostruito la vittima avrebbe attraversato a piedi i binari all'altezza del passaggio a livello di corso Filangeri, non lontano dall'ingresso della statale 113. La dinamica è ancora al vaglio degli investigatori ma dalle prime informazioni pare che le barriere fossero abbassate.

Trenitalia, che aveva dovuto interrompere il servizio per consentire i rilievi della Scientifica e il sopralluogo di medico legale e pm, ha riattivato tutte le linee soppresse con l'attivazione delle navette per portare i passeggeri nelle varie fermate sino al capolinea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale, riattivate le linee ferroviarie nella tratta Messina-Palermo

MessinaToday è in caricamento