Incidenti stradali

L'incidente sulla statale 113, autopsia su Francesco Tedesco: "Un ragazzo solare"

Non sono ancora stati decisi a Villafranca i funerali del 44enne vittima a Marmora dell'impatto con il fuoristrada. Chi ci lavorava fianco a fianco lo ricorda con il sorriso sul volto pronto a risolvere i problemi

Francesco Tedesco

Sarà l'autopsia a chiarire con maggiore certezza l'impatto fatale con il fuoristrada che ha portato alla morte il 44enne Francesco Tedesco, l'infermiere del Policlinico universitario deceduto ieri pomeriggio sulla statale 113, a Marmora, per l'incidente stradale mentre guidava lo scooter andato a scontrarsi con il pickup. Nella camera mortuaria del nosocomio universitario il pm Roberta La Speme ha deciso di far eseguire le verifiche legali. L'uomo alla guida dell'auto è indagato per omicidio colposo, l'autopsia sarà importante anche per l'accusa a suo carico che potrebbe cambiare. 

Il conducente del fuoristrada indagato dalla procura

Soltanto dopo l'autopsia il corpo di Francesco Tedesco sarà restituito ai familiari per i funerali a Villafranca Tirrena dove il 44enne era residente con moglie e figlia. Tedesco era in servizio alla Chirurgia Pediatrica del Policlinico. Chi lo conosceva bene lo ricorda come un ragazzo solare e sempre con il sorriso in volto pronto a risolvere qualsiasi problema. 

Incidente sulla statale 113, vittima un infermiere del Policlinico 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente sulla statale 113, autopsia su Francesco Tedesco: "Un ragazzo solare"

MessinaToday è in caricamento