Incidenti stradali Lipari

Incidente sul lavoro a Lipari, camion della spazzatura finisce in mare: salvo per miracolo l'autista

Sul posto anche i vigili del fuoco. UIltrasporti: “Si verifichino le dinamiche, quei mezzi e le condizioni di sicurezza più volte denunciate dal nostro sindacato“

Grave incidente questa mattina a Lipari. Per cause ancora in corso di accertamento, intorno alle 9,30, un mezzo per la raccolta rifiuti della ditta Loveral è uscito fuori strada proprio nelle immediate vicinanze della caserma eoliana andando a rovinare in mare e sbalzando il conducente in acqua. Salvo per miracolo l’autista, orginario di Catania, trasferito al pronto soccorso. Sul polizia municipale, carabinieri e vigili del fuoco.

L'infortunato è stato soccorso immediatamente dal personale vigili del fuoco e da un medico che, fortunatamente, si trovava nelle immediate vicinanze dell'accaduto. Il ferito è stato posizionato su una barella idonea (toboga) e, con un gommone arrivato sul posto, trasportato al molo dove ad aspettarlo c'era l'ambulanza per il trasferimento in ospedale.

“Apprendiamo del grave incidente occorso questa mattina con  un mezzo della per la raccolta rifiuti della ditta Loveral precipitato in mare a Lipari  - dichiara la UIltrasporti Messina - e da subito il nostro pensiero è rivolto al lavoratore al quale siamo vicini auspicandone la pronta guarigione. Chiediamo che le dinamiche dell’incidente  vadano accertate ovviamente dalle autorità competenti e pertanto ci riserviamo dal dare giudizi di merito - conclude la UIltrasporti- ma non possiamo che rilevare come  l’usura e la vetustà di quei mezzi e delle condizioni di sicurezza in cui opera la ditta Loveral nei cantieri delle isole Eolie sia stata oggetto negli anni e nelle scorse settimane di numerose denunce di questo sindacato e di successivi rilievi e sanzioni dell’ispettorato del lavoro”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Lipari, camion della spazzatura finisce in mare: salvo per miracolo l'autista

MessinaToday è in caricamento