Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali Lipari

Gli incendi non risparmiano le Eolie: a Lipari in fumo 30 ettari tra vigneti e coltivazioni

Il rogo si è sviluppato nella frazione Quattropani, la più verde dell'isola. Ore di lavoro per i vigili del fuoco e paura per turisti e residenti. Alcune case sono state evacuate

Notte di paura per residenti e turisti a Lipari. A partire da ieri sera un vasto incendio si è sviluppato nella zona Quattropani, tra le più verdi dell'isola. In fumo sono andati oltre trenta ettari di macchia mediterranea, ma le fiamme non hanno risparmiato neanche vigneti e coltivazioni. 

Alcune case sono state danneggiate e successivamente evacuate all'arrivo dei soccorsi. Liberati anche gli animali di alcune stalle lambite dal fuoco. Successivamente l'incendio si è propagato anche in altre zone come Aria Morta e Costa D'Agosto a causa del vento di scirocco. Sulle origini del rogo adesso indagano i carabinieri che non escludono il dolo. Vista l'assenza di acqua e mezzi di soccorso, di fondamentale importanza nel contenimento delle fiamme, durate oltre cinque ore, si è rivelato il contributo delle autobotti del servizio idrico comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli incendi non risparmiano le Eolie: a Lipari in fumo 30 ettari tra vigneti e coltivazioni

MessinaToday è in caricamento