Incidente sul viale della Libertà, furgone invade la linea tranviaria

E' accaduto intorno alle 11.30. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia municipale. Tram bloccati

Poteva avere conseguenze peggiori l'incidente che è avvenuto intorno alle 11.30 in viale della Libertà. Un furgone della Messina Servizi, impegnato nella raccolta dei rifiuti, è rimasto incastrato sul cordolo che delimita la linea tranviaria. 

All'origine, probabilmente una manovra errata del conducente o una distrazione. Sul posto la polizia municipale e i vigili del fuoco che stanno lavorando per riportare in strada il mezzo. Solo un grande spavento per i tre operai che viaggiavano a bordo. La circolazione tranviaria risulta al momento sospesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: otto a Messina

  • Omicidio o suicidio a Capo d'Orlando? Muore 48enne messinese con un coltello in corpo: vana la corsa in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento