Giovedì, 21 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Dopo il temporale l'asfalto bagnato causa tre incidenti, paura per un 15enne

Gli effetti dell'acquazzone sulle strade della città. Ieri carambola di auto in tangenziale e quattro feriti. Ad avere la peggio un ragazzino giunto al Policlinico con un trauma cranico. Stamane due automobilisti si sono schiantati in galleria

Tre incidenti in poche ore causati dall'asfalto rimasto viscido dopo il temporale di ieri pomeriggio

L'ultimo in ordine di tempo si è verificato intorno ale 10 lungo la tangenziale. All'interno della galleria Perara un uomo ha perso il controllo della propria auto e si è schiantato contro la barriera.

Per fortuna, il conducente è uscito illeso dalla vettura, ma l'incidente ha creato disagi alla circolazione veicolare.

Episodio simile sempre stamane lungo l'autostrada Messina - Catania. All'altezza dello svincolo di Taormina un'auto ha sbandato all'interno di una galleria. La persona a bordo è stata portata al vicino ospedale "San Vincenzo" per i dovuto accertamenti, ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

Poteva invece avere conseguenze peggiori il tamponamento avvenuto ieri sera. Diversi veicoli sono entrati in collisione tra gli svincoli di Boccetta e Messina Centro e quattro persone sono state trasportate al Policlinico. 

A destare maggiore preoccupazione le condizioni di un 15enne che si trovava a bordo di una delle auto coinvolte. Il ragazzino è giunto al pronto soccorso di viale Gazzi con un trauma cranico e una frattura al braccio. Al momento si trova ricoverato nel reparto di Ortopedia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il temporale l'asfalto bagnato causa tre incidenti, paura per un 15enne

MessinaToday è in caricamento