rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Incidenti stradali

Incidente stradale a Catania, muore medico messinese

Alfio Garrotto, chirurgo 66enne, è la vittima della strada nei pressi dello svincolo della tangenziale. L'uomo era alla guida di una moto Harley-Davidson. Allo Iomi aveva creato il reparto di Chirurgia metabolica

Alfio Garrotto, medico chirurgo di 66 anni di Messina ma residente a Lentini, è la vittima dell'incidente stradale avvenuto oggi nella parte bassa di via Etnea di Gravina di Catania nei pressi dello svincolo della tangenziale.

L'uomo era alla guida di una moto Harley-Davidson che, per cause in corso di accertamento, si è scontrata con un camion. Secondo una prima ricostruzione, il motociclista sarebbe stato travolto da un autotreno che trasportava frutta, a 20 metri tra il Q8 e l'ingresso della tangenziale. Come precisa a CataniaToday il comandante della polizia municipale di Gravina, Michele Nicosia, per ricostruire la dinamica dell'incidente mortale saranno visionate le immagini registrate dalle telecamere dell'Anas e sentiti due testimoni. Il conducente del camion è risultato negativo all'alcool test. Solo pochi minuti fa è stato riaperto al traffico lo svincolo di Gravina sulla tangenziale di Catania. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, personale del 118 e vigili del fuoco. E' il terzo incidente stradale mortale registrato in meno di un mese nel comune etneo. 

Fonte CataniaToday

Garrotto ricopriva l'incarico di Direttore del Reparto di Chirurgia Generale e di Chirurgia Metabolica dell’Istituto Ortopedico del Mezzogiorno di Italia (IOMI) di Messina, nel 2013 aveva creato il reparto di Chirurgia Metabolica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Catania, muore medico messinese

MessinaToday è in caricamento