Incidenti stradali Litoranea Nord / Via Consolare Pompea

Via Consolare Pompea, confronto in commissione sui provvedimenti da adottare

La strada della movida che si sta trasformando in un cimitero di incidenti sarà l'oggetto dell'incontro a Palazzo Zanca. Al centro dell'attenzione anche il passaggio del tir e dei mezzi della Messina Servizi

Troppe vittime della strada in via Consolare Pompea. Oggi la Commissione Viabilità e Lavori Pubblici, presieduta dal consigliere Libero Gioveni, tornerà a riunirsi per affrontare il problema della sicurezza stradale nel tratto della litoranea nord dove si sono verificati numerosi incidenti, troppi anche mortali.

L’argomento, già trattato nell’ultima seduta dello scorso sarà discusso alla presenza del vicesindaco e assessore alla Mobilità Urbana Salvatore Mondello e del dirigente del dipartimento Mobilità Urbana Mario Pizzino. All’ordine del giorno, oltre alla sicurezza stradale della via Consolare Pompea, saranno evidenziati tutti gli altri problemi come il rischioso passaggio degli autocompattatori di MessinaServizi nelle ore diurne e in generale dei mezzi pesanti. La presidentessa dell'associazione Familiari e Vittime della strada Giuseppa Cassaniti Mastroeni nel giorno dei funerali di Aurora De Domenico, la quattordicenne studentessa del liceo La Farina anche lei vittima in via Consolare Pompea, aveva sollecitato che tutta la comunità, e non solo gli enti pubblici, si riunissero per la prevenzione degli incidenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Consolare Pompea, confronto in commissione sui provvedimenti da adottare

MessinaToday è in caricamento