Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Morte donna investita in via Garibaldi, la Procura indaga

Gli inquirenti vogliono chiarire tutti i contorni del tragico incidente costato la vita alla 69enne Rosa Maria Serraino. Aperto un fascicolo nei confronti del conducente

Toccherà agli inquirenti chiarire con esattezza le fasi del tragico incidente avvenuto ieri pomeriggio in via Garibaldi, costato la vita alla 69enne Rosa Maria Serraino. La donna, ex insegnante, è stata investita mentre attraversava la strada da un'auto in retromarcia, nei pressi di piazza Fulci. La sfortunata signora ha battuto violentemente il capo in seguito all'urto ed è stata trasportata in codice rosso al Policlinico. I medici del reparto di Rianimazione hanno tentato l'impossibile per strapparla alla morte, ma il trauma cranico rimediato si è rivelato troppo grave.

La Procura intanto ha aperto un fascicolo nei confronti del conducente della vettura che ha investito la donna. Tra l'ipotesi di reato c'è quello dell'omicidio stradale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte donna investita in via Garibaldi, la Procura indaga

MessinaToday è in caricamento