Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Tremestieri / SS114

Rifiuti speciali sulla spiaggia di Mili marina, indagini dei vigili urbani

Gli agenti di polizia municipale hanno già steso da giorni una relazione su quanto abbandonato a poca distanza dal mare. Gli autori potrebbero essere trovati quanto prima

Le lastre di amianto abbandonate sulla spiaggia di Mili marina

La polizia municipale è già a caccia, da giorni, degli autori. E novità potrebbero essere annunciate a breve. Ieri un lettore aveva documentato come la spiaggia di Mili marina fosse stata trasformata in discarica di rifiuti pericolosi a poca distanza dal mare e dal torrente. Lastre di eternit, amianto, e poi scatoloni con pittura. I vigili urbani hanno già steso una completa relazione su quanto visto che si trova sul tavolo dell'assessore Dafne Musolino e che è già oggetto di un'indagine. Presto gli ignoti che hanno inquinato la sabbia di Mili marina potrebbero avere un nome e un volto. Come i rifiuti speciali che hanno abbandonando infischiandosene dell'ambiente.

Discarica di rifiuti pericolosi sulla spiaggia di Mili marina 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti speciali sulla spiaggia di Mili marina, indagini dei vigili urbani

MessinaToday è in caricamento