VIDEO | Policlinico, si insedia il commissario Bonaccorsi: “Con la sinergia si possono realizzare obiettivi impossibili”

La presentazione con gli assessore Razza e Grasso e il rettore Cuzzocrea. L'impegno con la città per lavorare in sinergia: “Quando si condividono le cose, vi vola”

“Una scelta condivisa col presidente Musumeci e meditata a lungo, anche perché è stato complicato sottrarlo da Catania dove ha preso e realizzato decisioni importanti”.

Parte con i migliori auspici dell’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, l’insediamento oggi al Policlinico di Messina del commissario straordinario Giampiero Bonaccorsi, alla presenza anche del rettore Salvatore Cuzzocrea e dell’assessore agli Enti locali Bernadette Grasso.

Bonaccorsi ha già rassegnato le dimissioni da direttore generale facente funzioni del Policlinico di Catania dove ha lavorato fino a ieri per dedicarsi completamente all’Azienda universitaria di Messina. Il commissario ha messo in evidenza come i risultati si possono raggiungere solo se tutte le componenti collaborano e in questo senso l’intesa con l’assessore Razza no è mai mancata dando così la forza di realizzare anche “obiettivi impossibili. Quando si condividono le cose, vi vola”.

Soddisfatto anche il rettore: “Quando sono stato eletto rettore ho fatto una promessa, che avrei avuto avere un grande Policlinico e che avrei scelto il meglio. Mi sono assunto la responsabilità con la nomina di Giuseppe  Laganga che ha saputo gestire un’emergenza unica e difficile come quella del Covid. Quando lo abbiamo salutato per il suo nuovo lavoro, ho preso l’impegno di valutare altrettanto bene dopo di lui, avrei scelto selezionando attentamente i curriculum. E così è stato”.

"È una giornata importante - ha evidenziato l'Assessore Grasso - per tutta la provincia di Messina. Io spero, anzi sono certa, che il Policlinico di Messina continuerà a essere un punto di riferimento per tutti i centri dell'area metropolitana, con la sua capacità di fare rete, già dimostrata in passato. Anche da parte mia un augurio di buon lavoro al dott. Bonaccorsi, su cui riponiamo grande fiducia".

Bonaccorsi, catanese, revisore contabile nonché esperto nel diritto sanitario ed  economia della salute aveva collaborato come consulente anche all’Asp di Messina nel 2011.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Policlinico, si insedia il commissario Bonaccorsi: “Con la sinergia si possono realizzare obiettivi impossibili”

MessinaToday è in caricamento