Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Mili

Litorale di Mili, riprende la bonifica avviata da Messinaservizi

Doveva essere il demanio ad eseguire la bonifica, ma non è stata mai realizzata. Dopo la rimozione di amianto di procederà con i rifiuti pericolosi

Continuano le attività di bonifica del litorale di Mili interrotte durante le due settimane a cavallo di ferrragosto per l'indisponibilità degli impianti. La bonifica di un tratto di Mili era già cominciata qualche settimana. Dopo la rimozione e lo smaltimento di materiali contenenti amianto, partirà il cronoprogramma per rimuovere e smatire vernici,  fusti con rifiuti pericolosi, rifiuti inerti e rifiuti non pericolosi, cui seguirà la scarifica ed infine la pulizia del terreno e lo smaltimento degli scarti.

"Si tratta di un servizio che Messinaservizi sta portando avanti - si legge in una nota della stessa -  sostituendosi all’inerzia di altre istituzioni sovracomunali,  perché considera giusto cercare di risolvere in ogni modo i problemi dei cittadini e salvaguardare prioritariamente sopra ogni cosa l’ambiente. Doveva essere il demanio ad eseguire la bonifica, che tuttavia  non è stata mai realizzata.  Messinaservizi Bene Comune sta quindi intervenendo, per conto del Comune ed in danno al demanio".

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale di Mili, riprende la bonifica avviata da Messinaservizi

MessinaToday è in caricamento