Io non rischio, dalle piazze all'edizione digitale: parte la campagna di protezione civile

Si svolgerà domenica 11 ottobre a partire dalle ore 9. I volontari delle associazioni organizzeranno dei punti d’incontro online aperti alla partecipazione di tutti i cittadini che vogliano informarsi e condividere le proprie esperienze

Io non rischio è una campagna di comunicazione che ha per tema le buone pratiche di protezione civile. Promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile, Anpas, Ingv, Fondazione Cima e ReLuis, si svolgerà domenica 11 ottobre a partire dalle ore 9, aprendo anche quest’anno la Settimana della Protezione Civile, alla sua seconda edizione.

A causa dell’emergenza sanitaria tuttora in corso, per minimizzare la possibilità di assembramenti e – allo stesso tempo – per rispettare il distanziamento fisico  senza rinunciare alla vicinanza sociale, l’edizione 2020 di Io non rischio è un’edizione digitale.

La campagna si sposta quindi dalle piazze reali a quelle digitali: i volontari delle associazioni organizzeranno dei punti d’incontro online, su Facebook, integrando i Social Media con le piattaforme di meeting a distanza.

Le pagine e gli Eventi Facebook saranno i punti di aggregazione digitale, aperti alla partecipazione di tutti i cittadini che vogliano informarsi e condividere le proprie esperienze sui rischi che insistono sui nostri territori e sulle buone pratiche che possiamo adottare per mitigarli.

Messina è una città esposta a molti rischi naturali, ma il sistema più efficace di fronte al pericolo è la consapevolezza.

Io non rischio è in fondo una campagna di comunicazione che promuove la resilienza, la capacità di una comunità di affrontare gli eventi calamitosi, di superarli e di uscirne rafforzata o addirittura trasformata.

Sarà l’occasione per festeggiare i primi dieci anni di attività, portati avanti con grande orgoglio ed entusiasmo grazie all’impegno dei tantissimi volontari comunicatori che hanno scelto, anno dopo anno, di unirsi nel percorso verso la conoscenza dei rischi del nostro territorio e alla diffusione nelle nostre comunità delle buone pratiche di protezione civile.

(Ad aprire l’incontro di presentazione della Campagna 2020 è stato il messaggio del Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, che ha sottolineato come proprio in questo momento di particolare difficoltà l’unione sia di fondamentale importanza, “distanti fisicamente ma vicini socialmente”.)

Testimonial della campagna anche il sindaco della città Cateno De Luca e l’assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, che ha sottolineato come l’emergenza Covid abbia modificato tale situazione, ma invita tutti i cittadini a seguire le norme comportamentali indicate dal governo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le associazioni di volontariato messinesi che aderiranno alla campagna sono: Associazione nazionale carabinieri sezione Messina, Castel Gonzaga, Legambiente dei Peloritani, Mari e Monti 2004 e la Misericordia di Sant’Angelo di Brolo. Le seguenti Associazioni, domenica 11 ottobre, a partire dalle ore 9, saranno on line sui canali social prescelti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio Covid al Papardo, Mondello: “Basta allarmismi sui contagi, occorre pensare in termini di ricoveri”

  • Tipoldo, uomo ferito da arma da fuoco trovato accanto ad un'auto in fiamme

  • Caronia, dai rilievi niente tracce di sangue: ma nuovi indizi potrebbero dare la svolta alle indagini

  • Muore nel sonno la giovane avvocata Francesca Bonanno, oggi i funerali

  • Coronavirus, studentessa positiva: classe dell'Archimede in quarantena

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di dieta con prodotti sostitutivi: indagati due medici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento