Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Rivoluzione all'Ircss-Piemonte: torna a sorpresa Vincenzo Barone, Paolo Rossini getta la spugna

Novità importanti al centro Neurolesi con il rientro in servizio del direttore generale colpito da ictus appena due settimane fa. Ma ha annunciato le dimissioni il presidente del consiglio di indirizzo e di verifica

E’ rientrato nelle sue funzioni il direttore generale dell'Ircss Piemonte Vincenzo Barone, colpito da un ictus appena due settimane fa.

Il dirigente, palermitano di origine, è stato ricoverato al Policlinico ma sembra aver superato le difficoltà ed ha ripreso servizio già venerdì scorso.

Ieri, Barone, nonostante presenti ancora qualche problematica legata all’articolazione delle parole, ha partecipato per la prima volta di nuovo alle riunioni del centro neurolesi in cui si è proceduto anche ad alcune deliberazioni.

Ma per un ritorno importante, l’Irccs Neurolesi segna un addio impegnativo: ha comunicato le proprie dimissioni Paolo Rossini, presidente del consiglio di indirizzo e di verifica dell’Irccs-Piemonte.

Si tratta di un organo di controllo che valuta l’andamento dell’Irccs per quanto riguarda soprattutto l’attività di ricerca.

Le sue dimissioni erano state già ventilate ma adesso saranno formalizzate stretto giro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione all'Ircss-Piemonte: torna a sorpresa Vincenzo Barone, Paolo Rossini getta la spugna

MessinaToday è in caricamento