Cronaca

#isamupubbirazzu, l’associazione che vuole dare nuova vita al Villaggio Unrra partendo dall’ambiente

Pulizia delle strade e tutela del territorio. Al lavoro una decina di volontari che nella vita fanno altro. Il presidente Alessandro Brigandì: "Adesso si punta anche al sociale"

#isamupubbirazzu non è solo un nome, ma la missione dell’Associazione che da tre anni si occupa di ambiente nel Villaggio Unrra Casas nella zona Sud di Messina. Si tratta di una decina di volontari che nella vita fanno altro ma con la passione per l'ambiente, presieduti da Alessandro Brigandì un sottufficiale dell’Aeronautica militare. Insieme una o due volte a settimana si occupano di pulizia delle strade e tutela dell’ambiente .

“Abbiamo cominciato da questo villaggio e continuiamo qui -afferma il presidente dell'Associazione Alessandro Brigandì-perché se non puliamo noi non lo fa nessuno. Questa come altre zone dell’area Sud è abbandonata a se stessa. Per il momento nessun intervento delle istituzioni ma siamo fiduciosi in questa Giunta che ne ha già programmato alcuni. Collaboriamo però  con MessinaServizi e comunichiamo i nostri servizi al presidente della seconda Circoscrizione Siracusano e all’assessore Minutoli”.

#isamupubbirazzu interventi pulizia

La squadra di volontari punta ad estendere il proprio operato non solo in altre aree del quartiere, tra cui la spiaggia, ma anche nelle  zone vicine tra cui Pistunina e Contesse: “Dopo 21 anni vissuti a Nord sono tornato con il  desiderio di educare i cittadini alla pulizia. Il nostro obiettivo è anche quello di dedicarci al sociale per dare nuova vita a questo quartiere, occupandoci  della manutenzione di  strutture abbandonate come ad esempio  il campetto che potrebbe essere sfruttato da bambini e ragazzi".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#isamupubbirazzu, l’associazione che vuole dare nuova vita al Villaggio Unrra partendo dall’ambiente

MessinaToday è in caricamento