rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Isola pedonale di via dei Mille? Sì no forse: Pd e Liberame ribaltano le scelte della giunta

I due gruppi politici contro le scelte dell'amministrazione esposte in commissione dall'assessore Salvatore Mondello. Presentata la proposta in Consiglio. Ma con Millevetrine arrivano i primi segnali di apertura

Sull'isola pedonale di via dei Mille il Consiglio comunale vuole indicare la strada rispetto all'amministrazione De Luca. I consiglieri comunali di Pd e del gruppo Liberame, Alessandro Russo, Antonella Russo, Felice Calabrò, Massimo Rizzo, Biagio Bonfiglio e Gaetano Gennaro hanno presentato la proposta di delibera di istituzione dell’isola pedonale nell'area parallela al viale San Martino per le festività natalizie 2021 che dovrebbero decorrere dall’uno dicembre 2021 fino all’8 gennaio 2022. "I proponenti ritengono fondamentale - scrivono gli esponenti politici di centrosinistra - soprattutto in questo periodo di crisi economica causata dalla pandemia da Covid-19, che si approvi anche quest’anno l’isola pedonale natalizia di via dei Mille, anche come segnale di ripresa economico-sociale della città, e come segno di ritorno alla normalità, dopo un lungo periodo di forti restrizioni, che certamente hanno inciso negativamente sulle abitudini dei cittadini ed hanno fortemente penalizzato lo sviluppo economico dei commercianti della zona, se non la loro stessa sopravvivenza". Nei giorni scorsi l'assessore alla Viabilità Salvatore Mondello aveva spiegato in commissione che la chiusura di via dei Mille non è prevista, si deciderà in base agli eventi natalizi. L'amministrazione comunale non intende portare in Consiglio il confronto sulla pedonalizzazione. Pd e Liberame ribaltano adesso i piani della giunta municipale. 

Intanto gli assessori Salvatore Mondello e Dafne Musolino hanno risposto al presidente di Millevetrine, Sandro Penna, che nei giorni scorsi aveva avanzato a nome dell'associazione la proposta di pdonalizzazione in via dei Mille con la possibilità di partecipare al progetto  “Il Natale della rinascita” con l'organizzazione di manifestazioni di carattere enogastronomico per valorizzare le eccellenze del territorio.

“Ll’Amministrazione - è stata la risposta dei due esponenti di giunta - ha inteso con l’ iniziativa “Il Natale della rinascita” dare la possibilità di presentare progetti che coniughino le tradizioni natalizie con la valorizzazione delle PMI e delle tradizioni locali. L’esame delle proposte che verranno presentate consentirà all’Amministrazione, in caso di valutazione favorevole, anche di disporre l’istituzione di isole pedonali, di durata variabile dalla mezza giornata ad un periodo anche più esteso, per consentire al richiedente di realizzare l’iniziativa che l’Amministrazione sponsorizzerà. Chiarito pertanto che l’Amministrazione è favorevole alla istituzione delle isole pedonali che siano funzionali alla realizzazione di eventi promozionali, restiamo in attesa di ricevere la proposta che Codesta Associazione presenterà conformemente a quanto previsto nello specifico avviso”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola pedonale di via dei Mille? Sì no forse: Pd e Liberame ribaltano le scelte della giunta

MessinaToday è in caricamento