rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca

Il porto resterà chiuso ai cittadini, l'isola pedonale di viale San Martino non avrà accesso

Il presidente dell'Authority Mega taglia corto su uno dei progetti inseriti nel Piano generale del Traffico dell'amministrazione Basile

L'Isola pedonale del viale San Martino (nel tratto finale che arriva a mare) immaginata dall'amministrazione Basile nel Piano urbano del traffico e che prevede l'apertura - secondo il Comune - ai cittadini del tratto portuale dovrà essere modificata. O meglio la chiusura con barriera del porto sarà mantenuta anche nel punto che si affaccia sul viale. Il presidente dell'Autorità portuale Mario Mega ha tagliato corto su uno dei programmi comunali del Piano generale del Traffico approvato a fine settembre dalla maggioranza del Consiglio comunale.

Piano generale del Traffico, il Consiglio approva

"In via preliminare - dichiara Mega - avevamo già risposto negativamente al progetto per mantenere gli attuali livelli di sicurezza del porto regolati anche da apposita normativa, conosco la proposta ma il porto non potrà essere aperto alla fruizione dei cittadini neppure nel solo tratto che riguarda il viale San Martino. 

In Consiglio comunale si sono sollevate voci per riaprire al pubblico il porto. L'assessore alla Viabilità Mondello ha ricordato il progetto contenuto nel Piano del Traffico dell'isola pedonale di viale San Martino ma anche che la competenza sulle attività al porto è dell'Authority e dunque suscettibile di modifiche. 

A proposito di porto storico e crocierismo il Consiglio superiore dei Lavori Pubblici si esprimerà a giorni sulla richiesta dell'Autorità di Sistema di rettifica dell'utilizzo delle banchine Peloro, I Settembre e Colapesce per un miglior ormeggio delle navi da crociera. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il porto resterà chiuso ai cittadini, l'isola pedonale di viale San Martino non avrà accesso

MessinaToday è in caricamento