Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

All'istituto Marino il Summer Village per i bimbi diversamente abili

L'iniziativa di Comune e Messina Social City per favorire l'inclusione dei piccoli meno fortunati

Il Comune di Messina e l’Azienda Speciale Messina Social City, in collaborazione con l’Asp in attuazione anche del progetto “Mare senza frontier”, all’Ircss Neurolesi, all’Irib Cnr e all’Azienda Ospedaliera Policlinico Universitario “G. Martino” U. O. C. Neuropsichiatra infantile Brucaliffo percorso Autismo, promuovono il progetto Polo Blu – Summer Village rivolto a bimbi e ragazzi con disabilità e alle loro famiglie con l’obiettivo di fornire esperienze di inclusione e socializzazione finalizzate a garantire supporto alle famiglie di minori con disabilità, anche durante la stagione estiva.

L'iniziativa prevede a favore di un numero di 30 famiglie la mattina e 30 nel pomeriggio, secondo le fasce orarie 9-13 e 15 -19, di potere beneficiare di servizi integrativi e collaterali per la fruizione del mare mettendo a disposizione aree attrezzate e personale specializzato nella realizzazione di laboratori ludico ricreativi per i ragazzi. Ogni famiglia avrà la possibilità di prenotare il servizio per massimo due settimane. Per usufruire del servizio sarà necessario prenotarsi online al link: https://www.messinasocialcity.it/polo-blu-summer-village-della-messina-social-city/

La Messina Social City avvisa “in considerazione di un numero massimo di partecipanti, le domande saranno accolte in ordine cronologico di invio fino al raggiungimento dei posti disponibili e con la creazione di una lista a scorrimento”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'istituto Marino il Summer Village per i bimbi diversamente abili
MessinaToday è in caricamento