Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, istituzione stalli sosta breve ad uso drive-in a servizio per ristoranti e bar

Una proposta del gruppo consiliare Sicilia Futura per consentire agli utenti una migliore fruizione del servizio di asporto, sottolineando la necessità di revocare il divieto di asporto dopo le 19

Istituire degli stalli di sosta breve nelle fasce orarie 12:00-14:00, e 19:00-22:00, da dedicare esclusivamente al servizio di drive-in, per l’asporto in sicurezza degli alimenti revocando contestualmente il divieto di asporto dalle ore 19:00. La richiesta di agevolare il settore della ristorazione proviene dai consiglieri Antonino Interdonato, Giovanni La Tona e Daria Rotola che, nonostante i provvedimenti presi dall'amministrazione per favorire le attività più colpite dalle restrizioni sindacali, regionali e ministeriali, vogliono andare in contro al core-business dei locali. 

"Stante l’azzeramento dei canoni COSAP per il 2020, e per il 2021 come anticipato dal Governo nel corso della 37esima Assemblea Nazionale Anci, e stante la gratuità dei parcheggi nelle aree Z.T.L. sino al 31 dicembre, al fine di tutelare la salute pubblica, ma anche gli esercenti l’attività di somministrazione di alimenti e bevande, si invita a deliberare, in forma sperimentale, nelle prospicienze delle attività ristoratrici che ne facciano richiesta, l’istituzione di stalli di sosta breve", scrivono in una nota indirizzata al primo cittadino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, istituzione stalli sosta breve ad uso drive-in a servizio per ristoranti e bar

MessinaToday è in caricamento