rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Cronaca

L'arte entra nelle scuole, il "dono" di Natale dell'artista Lo Presti: 21 tele tra favole e leggende

L'iniziativa arricchirà l'appuntamento nel Salone delle Bandiere con il sindaco, l'assessore Currò e i dirigenti scolastici

Martedì 19 dicembre, alle ore 9.30, nel salone delle Bandiere di palazzo Zanca, il sindaco Federico Basile, il vicesindaco Salvatore Mondello, l'assessore alla Pubblica Istruzione Pietro Curró unitamente all'intera squadra di assessori, nel corso di un incontro aperto alla stampa, porgeranno gli auguri per le festività natalizie e inizio anno ai dirigenti degli Istituti scolastici cittadini, guidati dal Provveditore agli Studi di Messina Stello Vadalà.

Sarà occasione per fare anche il punto sugli interventi di edilizia scolastica realizzati nel corso dell’anno che hanno determinato anche la riqualificazione e l’ammodernamento di strutture polivalenti in modalità dual use di diversi plessi scolastici cittadini.

L’appuntamento sarà arricchito da un momento dedicato alla donazione, da parte del sindaco e degli assessori, ai 21 dirigenti di altrettante 21 tele realizzate dall’artista messinese Maria Lo Presti, in arte MarieArt, da esporre nelle sedi scolastiche. Le tele sono state realizzate e donate senza alcun compenso, a titolo gratuito. Il dono delle tele vuole essere un ulteriore gesto volto a sancire il legame e la vicinanza dell’amministrazione comunale con la Scuola attraverso i dipinti della pittrice MarieArt nei quali traspare il racconto di favole e leggende spesso contestualizzate in tematiche attuali.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'arte entra nelle scuole, il "dono" di Natale dell'artista Lo Presti: 21 tele tra favole e leggende

MessinaToday è in caricamento