Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Galati

Casa inagibile dopo i danni del mare occupata più volte da balordi: "Io non posso entrarci ma continuano a devastarla"

Non c'è pace per una villetta di Galati Marina i cui proprietari si sono più volte rivolti alle forze dell'ordine per denunciare una vicenda paradossale

Prima i danni causati dalla mareggiata, poi gli atti vandalici e infine l'occupazione abusiva e la devastazione. Non c'è pace per una villetta di Galati Marina i cui proprietari si sono più volte rivolti alle forze dell'ordine per denunciare una vicenda paradossale. L'abitazione è tra quelle seriamente danneggiate dalle onde lo scorso febbraio, successivamente dichiarata inagibile dal Comune. Lo scorso settembre ignoti erano entrati rompendo infissi e mobili e bivaccando per qualche ora. La proprietaria aveva perfino trovate ciocche di capelli sul pavimento. 

A distanza di qualche settimana un'altra occupazione. Casa nuovamente a soqquadro, danni ingenti agli arredi e oggetti trafugati. "Avevamo da poco risistemato tutto - racconta la proprietaria - recintando l'area per metterla in sicurezza come ci era stato imposto. Ma negli ultimi giorni qualcuno è entrato scassinando la finestra e devastando tutto. Ho denunciato nuovamente ai carabinieri e adesso auspico maggiore controlli anche perché in precedenza alcuni ragazzini si erano divertiti a lanciare sassi contro la veranda. Mi trovo impossibilitata a entrare in casa mia perché inagibile mentre evidentemente c'è chi può liberamente farlo e in più occasioni. Il mare ha provocato danni per oltre 30mila euro, ho fatto domanda per ricevere i fondi dalla Regione visto che ci spettano in quanto non abusivi. Ma nel frattempo non mi aspettavo di certo di dover fare i conti con problemi del genere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa inagibile dopo i danni del mare occupata più volte da balordi: "Io non posso entrarci ma continuano a devastarla"
MessinaToday è in caricamento