Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Gazzi

Lancia la droga dalla finestra e nasconde i soldi nel muro, arrestato

I goffi rimedi per farla franca non sono stati utili ad un ragazzo di 22 anni colto in flagrante dai carabinieri

Beccato in flagrante dai carabinieri nonostante i goffi rimedi per farla franca. Un 22enne messinese è stato arrestato ieri sera per per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, quando ha visto i militari nelle vicinanze della porta d'ingresso della sua abitazione ha lanciato dalla finestra tre involucri, poi recuperati, di sostanza stupefacente del tipo “crack” per un peso complessivo di 38 grammi. All’interno dell'appartamento, in un incavo ricavato nel muro di casa, i carabinieri di Gazzi hanno rinvenuto 4.370 euro in piccoli tagli che, considerati provento dell’attività delittuosa, sono stati sequestrati.

La droga, inviata al Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Messina per le analisi di laboratorio, è stata sequestrata e il giovane è stato arrestato, in flagranza di reato, per detenzione ai
fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ristretto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia la droga dalla finestra e nasconde i soldi nel muro, arrestato
MessinaToday è in caricamento