Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Terzo step di lavori alla condotta, weekend senz'acqua: ecco quando e dove si fermerà l'erogazione

Dalle 7 di venerdì 23 febbraio i tecnici dell'Amam all'opera per eseguire gli interventi programmati. Il fermo del flusso da Piedimonte Etneo verso Messina necessario per lavorare in 3 punti lungo la condotta adduttrice principale e, particolarmente, a Roccalumera, Pezzolo e Tremestieri

Tutto pronto per il terzo dei cinque interventi programmati sulla condotta idrica Fiumefreddo previsti dal progetto “Mitigazione delle vulnerabilità dell'acquedotto Fiumefreddo" finanziati con fondi Masterplan, le cui prime opere sono state realizzate già il 17 novembre e il 19 gennaio su altri punti dell'acquedotto. A partire dalle 7 di domani mattina l'erogazione idrica sarà sospesa ma ci vorranno alcune ore, poi, prima che l'acqua nei rubinetti della città cesserà di essere distribuita. Questa volta i lavori saranno concentrati sulle parti di condotta ricadenti fra Roccalumera, Pezzolo e Tremestieri.

L'interruzione idrica interesserà in questo caso la zona compresa fra Pistunina e Torre Faro. Sulla scia dell'esperienza dei primi due interventi anche in questo caso saranno le riserve dei serbatoi privati a sopperire allo stop ma l'invita alla cittadinanza è all'uso parsimonioso dell'acqua fermo restando l'auspicio che si possa concludere secondo il cronoprogramma l'intervento. Salvo imprevisti comunque la ripresa della distribuzione idrica avverrà dalla mattinata di sabato 24 febbraio, per tornare alla normale erogazione in tutte le zone "rosse" dalla serata di domenica 25. Anche in questo caso saranno messi in campo tutti i sistemi di supporto alla cittadinanza. Dalle 7 di venerdì 23 sarà attivato il Coc della Protezione civile fino alla fine dell'emergenza.

A coordinare i lavori l'assessore al ramo Massimiliano Minutoli che lavorerà insieme all'Amam, all'Asp e alla Messina Social City per rispondere alle esigenze e alle richieste della cittadinanza. Attivati h24 fino al ripristino dell'erogazione in tutte le zone i 4 punti di approviggionamento idrico alla sede Amam a Ritiro sul viale Giostra, in via Girolamo Savnarola incrocio V. Onofrio Gabriele (pressi p.zza Castronovo), sul viale Europa nei pressi dell'Ospedale Piemonte e sul viale Principe Umberto nei pressi Serbatoio Torre Vittoria – incrocio con la via Michele Amari. Confermate invece le tre postazioni fisse delle autobotti (rotatoria Annunziata, rotatoria Granatari e Piazza Chiesa di San Michele) mentre quelle mobili si muoveranno in tutto il territorio dietro coordinamento da parte del Coc. 

PRESIDI_POPOLAZIONE_PUNTI_APPROVVIG_mappa_step_3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo step di lavori alla condotta, weekend senz'acqua: ecco quando e dove si fermerà l'erogazione
MessinaToday è in caricamento