Cronaca Litoranea Nord / Strada Panoramica dello Stretto

La Panoramica si rifà il look: iniziati i lavori di manutenzione e messa in sicurezza

Gli interventi interessano il tratto Curcuraci - Granatari. Carreggiate ridotte per la presenza del cantiere, ma la strada rimarrà aperta ai veicoli. Un milione e 600mila euro la spesa totale

Ci vorranno cento giorni per rimettere in sicurezza la strada Panoramica. Oggi sono iniziati i lavori nel tratto Curcuraci - Granatari in cui verrà rifatto l'asfalto, sistemate le barriere di sicurezza e ripristinata la segnaletica orizzontale. 

Gli interventi, assegnati alla ditta Peloritana Appalti di Barcellona Pozzo di Gotto costeranno un milione e 600mila euro, cifra che il sindaco metropolitano Cateno De Luca è riuscita a congelare nonostante il blocco dei finanziamenti derivante dalla mancata presentazione del bilancio 2018 di Palazzo dei Leoni.

Durante i lavori verrà ridotta la carreggiata, ma i veicoli potranno continuare a circolare. Il tratto interessato dal restyling è quello che negli anni ha presentato maggiori criticità tanto da indurre il sindaco De Luca a precluderlo al transito dei mezzi a due ruote. "Ho preferito non chiudere la strada - precisa De Luca - anche se è un pericolo pubblico. Stiamo rischiando di perdere il finanziamento del ministero dei Trasporti, vista la situazione economica di Palazzo dei Leoni. Ho deciso insieme ai dirigenti di iniziare comunque prendendoci questa responsabilità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Panoramica si rifà il look: iniziati i lavori di manutenzione e messa in sicurezza

MessinaToday è in caricamento