Soffitti crollati alla scuola Tommaseo, si parte con le lezioni pomeridiane: i genitori chiedono certezze sui tempi

L'accordo con la dirigente scolastica per svolgere le attività nell'istituto attiguo, la Manzoni. Ma si chiede di completare i lavori entro gennaio. Le promesse dell'assesssore Trimarchi

Lezioni pomeridiane per i piccoli studenti della Tommaseo le cui aule sono state chiuse per i crolli del controsoffitto.

La decisione della dirigente scolastica Quattrocchi, d’intesa con i genitori, per evitare che si perdano troppi giorni di lezione, dal momento che non c’è certezza sui tempi di intervento.

Le lezioni si svolgeranno di pomeriggio nell’istituto attiguo, la Manzoni.

Gioveni chiede verifiche sui solari: “Nel 2015 bando ministeriale”

Il Comune ha già disposto e fatto eseguire i primi interventi di rimozione dei calcinacci, e l’assessore Vincenzo Trimarchi ha promesso tempestivi interventi strutturali prima possibile per la messa in sicurezza generale dell’edificio.  

Sette le aule su cui sarà necessario avviare i lavori.

I genitori hanno però manifestato le loro preoccupazioni per il nuovo orario chiedendo rassicurazione sui tempi dei lavori. La loro speranza e la loro richiesta è che vengano completati entro gennaio, approfittando anche delle vacanze natalizie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ospedale Papardo assume medici, ecco le figure ricercate

  • La moglie litiga per un parcheggio sotto casa e lui la difende accoltellando l'uomo, ai domiciliari un 81enne

  • Morte Provvidenza Grassi, maxi risarcimento ai familiari e condanne per tre funzionari del Cas

  • Commercianti al Vascone, ma con il reddito di cittadinanza in tasca: denunciati

  • Ioppolo in tribunale per l'omicidio dell'ex fidanzata rischia il linciaggio, quindici militari per fermare la rabbia

  • Un uomo sulla nave minaccia di buttarsi giù, ore di terrore alla Marittima

Torna su
MessinaToday è in caricamento