rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Torre Faro

Torre Faro e il basolato lavico sfregiato, Gioveni: "Chiederò conto in Commissione"

Il capogruppo di Fratelli d'Italia punta il dito contro le modalità con cui si è provveduto a rattoppare le buche

"Sono lavori di pregio o in sfregio quelli eseguiti sulla pavimentazione di Torre Faro?. "Il consigliere comunale Libero Gioveni, capogruppo di Fratelli d'Italia, con un piccolo dossier fotografico, evidenzia la bruttura della tipologia di interventi di manutenzione stradale eseguiti in via Palazzo a Torre Faro.

"Non più tardi di due mesi fa - ricorda Gioveni - avevo presentato due distinte interrogazioni (il 7 e il 14 febbraio) proprio per chiedere, in vista della prossima stagione estiva a Torre Faro e di istituzione della nuova isola pedonale, di pianificare una serie di interventi migliorativi, ivi compresa la pavimentazione all'interno del borgo marinaro. Ebbene - prosegue il consigliere - pur apprezzando l'avvio dei lavori di bitumazione in via Santa Domenica da giorno 17 e quelli programmati nelle vie Senatore Arena e Pozzo Giudeo, suona certamente come un pugno nell'occhio vedere le immagini dei rattoppi di asfalto eseguiti nell'antico basolato. Per non parlare anche di certi pezzi di basolato rattoppati sulla stessa stregua di un puzzle - insiste l'esponente di FdI. Chiederò certamente una audizione in Commissione lavori pubblici del competente Dipartimento - conclude Gioveni - perché venga spiegato alla città e soprattutto ai residenti di Torre Faro il perché si proceda ancora con un modus operandi certamente più che discutibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Faro e il basolato lavico sfregiato, Gioveni: "Chiederò conto in Commissione"

MessinaToday è in caricamento