Cronaca

Messa in sicurezza del viadotto Camaro, come cambia la viabilità

Divieti di sosta e circolazione nella semicarreggiata dal 7 febbraio al 4 marzo per i lavori del Consorzio autostrade

Cambia la viabilità per la messa in sicurezza del viadotto Camaro. Per consentire al Consorzio per le Autostrade Siciliane l’esecuzione di lavori urgenti da venerdì 7 sino al 4 marzo prossimo sono state dispote alcune precauzioni.

Da venerdì 7 a mercoledì 12, durante la fascia oraria 8.45-17.45, in via Comunale Camaro (complanare lato nord di via della Marina Russa), per un tratto di 100 metri al disotto del viadotto autostradale Camaro, vigeranno i divieti di sosta su entrambi i lati e di transito veicolare per semicarreggiata. La circolazione sarà consentita a senso unico alternato (regolamentato con la collocazione di idonea segnaletica e con l’ausilio di movieri) nella semicarreggiata che di volta in volta non sarà impegnata dall’esecuzione degli interventi. Vigerà inoltre il limite di velocità di 20 km/h, mentre il transito pedonale sul marciapiede sarà deviato con idonea segnaletica sul lato non interessato dai lavori. 

Da giovedì 13 a mercoledì 19, sarà istituito, sempre nella fascia oraria 8.45-17.45, in via della Marina Russa, carreggiata nord senso di marcia mare-monte, per un tratto di 100 metri al disotto del viadotto autostradale Camaro, il divieto di transito veicolare per semicarreggiata ed il limite di velocità di 20 km/h, consentendo la circolazione nella semicarreggiata che di volta in volta non sarà impegnata dai lavori; mentre da giovedì 20 a mercoledì 26, il medesimo divieto di transito vigerà nella carreggiata sud, sempre di via della Marina Russa. Infine, da giovedì 27 al 4 marzo, sono stati disposti i divieti di sosta e di transito in via Comunale Camaro (complanare lato sud di via della Marina Russa), per un tratto di 100 metri al disotto del viadotto autostradale Camaro.

La circolazione sarà consentita a senso unico alternato (regolamentato con la collocazione di idonea segnaletica e con l’ausilio di movieri) nella semicarreggiata non impegnata dall’esecuzione degli interventi. Il transito dei veicoli in direzione di marcia mare-monte dovrà attestarsi a valle del viadotto Camaro e sarà regolamentato dal Corpo dei Vigili Urbani. Vigerà anche il limite di velocità di 20 km/h e il transito pedonale sul marciapiede sarà deviato con idonea segnaletica sul lato non interessato dai lavori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messa in sicurezza del viadotto Camaro, come cambia la viabilità

MessinaToday è in caricamento