rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca

Completate le procedure per le nuove assunzioni, a Palazzo Zanca siglati i primi trenta contratti di lavoro

Hanno firmato venticinque funzionari contabili e cinque avvocati, da immettere in servizio a tempo indeterminato a partire dal prossimo 1 marzo

Firmati stamani a palazzo Zanca trenta contratti di lavoro a tempo indeterminato. Si tratta di venticinque funzionari contabili e cinque avvocati, da immettere in servizio dal prossimo 1 marzo. 

Presenti il sindaco Federico Basile e del direttore generale Salvo Puccio. "Queste assunzioni rappresentano un tassello importante – ha spiegato Basile – e l’inizio di un nuovo corso a palazzo Zanca. Ci aspettiamo tanto da voi, la nostra macchina amministrativa meritava di essere rinforzata e rinnovata al suo interno. Ai dipendenti già presenti in servizio da anni chiedo di supportarvi e mettere la loro esperienza per il vostro inserimento. Prima ancora che dipendenti, voi siete cittadini e quindi il contributo che darete in termini lavorativi sarà utile e fondamentale per migliorare i nostri servizi, vivere meglio la città e renderla sempre più attraente e gradevole anche alle future generazioni. Auguri a tutti voi per queste nuove assunzioni e buon lavoro”.

Il direttore generale Puccio ha aggiunto che “questo percorso è stato avviato, quando il sindaco Basile svolgeva le funzioni di direttore generale attraverso un piano assunzionale che nel tempo ha portato alla presentazione dei bandi e ai passaggi successivi del concorso fino all’odierna firma dei contratti, che proseguiranno nei prossimi giorni con l’inserimento di nuove figure professionali. La sottoscrizione di un contratto di lavoro è un momento emozionante nella crescita di un individuo, ma anche della struttura che potrà usufruire di dipendenti giovani e fortemente motivati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Completate le procedure per le nuove assunzioni, a Palazzo Zanca siglati i primi trenta contratti di lavoro

MessinaToday è in caricamento