rotate-mobile
Cronaca

Senza stipendio e con un futuro incerto, stato d'agitazione dei lavoratori Italy Emergency

La decisione della UIL Fpl al termine dell'assemblea dei lavoratori

Acque agitate al Policlinico anche per quanto riguarda il servizio di trasporto interno dei pazienti. I lavoratori della Italy Emergency hanno proclamato infatti lo stato d'agitazione. Un provvedimento voluto dai rappresentanti della Uil Fpl al termine dell'assemblea.

Il sindacato denuncia il mancato pagamento dello stipendio di dicembre e carenze relativamente a mezzi e dispositivi di sicurezza. Chiesta inoltre la valorizzazione dei dipendenti in termini economici e professionali (condizioni salariali/scatti di anzianità). I lavoratori totalmente insoddisfatti, su proposta della Uil hanno dichiarato lo stato di agitazione che è stato votato ed approvato dai partecipanti all’assemblea all’unanimità.

Uil Fpl invita il prefetto Cosima Di Stani ad avviare le procedure di raffreddamento e di conciliazione nei termini previsti dalla legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza stipendio e con un futuro incerto, stato d'agitazione dei lavoratori Italy Emergency

MessinaToday è in caricamento