rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Taormina

Collabora con sei lavoratori in nero, maxi multa per un imprenditore

L'esercente dovrà pagare una sanzione pari a 30mila euro per la mancata regolarizzazione dei propri dipendenti. I controlli dei carabinieri a Taormina e dintorni

Maxi multa e sospensione dell'attività. Questa la pena per un commerciante di Taormina sorpreso dai carabinieri con sei lavoratori in nero all'interno del suo locale. L'imprenditore dovrà pagare una sanzione di 30mila euro e fermarsi per alcuni giorni prima di regolarizzare la posizione dei dipendenti. 

I militari, con il  supporto specialistico del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Catania, hanno ispezionato inoltre due strutture socio assistenziali, riscontrando alcune violazioni alle norme di sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro riconducibili a carenze di natura strutturale. I titolari sono stati segnalati all’Asp di Messina per i provvedimenti di competenza. I carabinieri hanno verificato in totale i contratti di 40 dipendenti, durante i controlli a diversi esercizi pubblici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collabora con sei lavoratori in nero, maxi multa per un imprenditore

MessinaToday è in caricamento