Lunedì, 20 Settembre 2021
La protesta degli ex letturisti Amam
Cronaca Duomo

Protesta degli ex letturisti Amam, venerdì incontro dal sindaco

A Palazzo Zanca manifestazione guidata dalla Femca Cisl, attendono il nuovo bando comunale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

 Da mesi attendono la pubblicazione del bando. Sono gli undici “letturisti” Amam che questa mattina sono tornati a protestare a Palazzo Zanca per chiedere la pubblicazione del bando funzionale alla loro riassunzione. Dalla scorsa estate, infatti, si sprecano le rassicurazioni da parte dell’Amam e dell'amministrazione. "Resteramo qui sino a quando sarà necessario – ha detto Stefano Trimboli, segretario generale della Femca Cisl - ormai aspettiamo da mesi che il bando venga pubblicato e all’interno del quale, non ci dimentichiamo, ci dovrà essere una clausola di salvaguardia che garantisca il riassorbimento dei lavoratori. I tempi, rispetto alle promesse, si sono inspiegabilmente allungati. Le rassicurazioni dell’Amam e dell’amministrazione comunale adesso devono diventare fatti concreti perché i lavoratori sono, ormai, fermi da troppi mesi".

In tarda mattinata, il sindaco De Luca ha incontrato il segretario generale della Femca, Stefano Trimboli, fissando un appuntamento per venerdì prossimo per discutere della vertenza alla presenza dei vertici dell’Amam.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta degli ex letturisti Amam, venerdì incontro dal sindaco

MessinaToday è in caricamento