Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Studenti disabili, via libera alla formazione a distanza

Grazie a una circolare dell'assessorato regionale alla Famiglia, Palazzo dei Leoni e la cooperativa Genesi hanno autorizzato il personale AsaCom allo svolgimento delle lezioni on line

Via libera alla formazione a distanza per gli studenti disabili che frequentano gli istituti scolastici di competenza della Città Metropolitana di Messina. Grazie a una circolare dell'assessorato regionale alla Famiglia, Palazzo dei Leoni e la cooperativa Genesi, aggiudicataria del servizio di Assistenza all'Autonomia e alla Comunicazione, hanno autorizzato il personale AsaCom allo svolgimento delle lezioni on line dopo la chiusura delle scuole a causa dell'epidemia del coronavirus. "Proprio per dare risposte essenziali per gli studenti, nei giorni scorsi l'assessore Antonio Scavone ha impartito disposizioni ben precise alle tre Città Metropolitane della Sicilia per far ripartire il servizio di assistenza con la formazione a distanza", si legge in una nota.

"Siamo soddisfatti per questa scelta della Città Metropolitana -commentano i dirigenti sindacali della Fiadel Clara Crocè e Gianluca Gangemi- che ha consentito agli Asacom, anche se solo parzialmente, di riprendere a lavorare, garantendo contestualmente un sostegno concreto alle famiglie degli studenti disabili. Adesso gli istituti scolastici dovranno fornire il numero di chi intende usufruire di questa nuova modalità di assistenza. Sia chiaro però che consideriamo questo solo un primo risultato. Come Fiadel abbiamo chiesto che si attivino anche le misure contenute nel decreto Cura Italia, emanato oggi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti disabili, via libera alla formazione a distanza

MessinaToday è in caricamento