Dormiva in auto per non perdere il lavoro, Liberty Lines: potrà pernottare negli alloggi aziendali

Lieto fine per il marittimo imbarcato nell’aliscafo Tiziano linea statale Milazzo Eolie. La società che ha comunicato la propria disponibilità al lavoratore anche "se nulla deve in termini di missione o trasferta”

Potrà dormire negli alloggi aziendali della Liberty Lines di Milazzo il marittimo che ha commosso nei giorni scorsi dopo le immagini circolate sui social.

Il marittimo imbarcato nell’aliscafo Tiziano linea statale Milazzo Eolie svolge una turnistica di 8 ore ed è residente a Reitano, che distanza circa 120 km dal porto di imbarco. Data la distanza e l’onerosità del costo di trasporto, in assenza di mezzi pubblici, era stato costretto a dormire in macchina.

Liberty Lines nega l'alloggio, marittimo costretto a dormire in auto

Sulla vicenda era intervenuto anche il sindacato Orsa che ha chiesto alla Liberty Lines di “non volgere lo sguardo da un altra parte trincerandosi dietro qualche codicillo del contratto di lavoro”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Liberty Lines ha comunicato al lavoratore che nulla deve in termini di missione o trasferta in quanto “il suo porto di imbarco è Milazzo e pertanto tale è la sua residenza ai fini dei trattamenti da Ccnl o accordi aziendali”, tuttavia, data la situazione, “la società acconsente in via eccezionale che lei possa pernottare, nelle giornate in cui è in servizio, presso gli alloggi aziendali di Milazzo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto all'interno di un autocompattatore, tragica mattina alla Decon di Villaggio Unrra

  • Grave incidente stradale a Gaggi, muore un ragazzo di vent'anni

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

  • Spiagge libere “monopolizzate” dai privati, la polizia municipale sequestra sdraio e 168 ombrelloni

  • Incidente stradale a Cagliari, funerali al Duomo per Davide Luna

  • Incidente mortale a Cagliari, torna a casa la salma del diciannovenne Davide Luna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento