Cronaca Limina

Limina, intimidazione al sindaco: danneggiate le sue auto

Le vetture del primo cittadino Filippo Ricciardi erano parcheggiate nei vicoli del paese. L'intervento di Anci

Grave atto intimidatorio nei confronti del sindaco di Limina Filippo Ricciardi. La notte scorsa due auto di sua proprietà sono state danneggiate da ignoti. Le vetture erano parcheggiate tra i vicoli del piccolo paese collinare.

Solidarietà per il "vile atto subito" arriva al primo cittadino da Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell'Anci Sicilia. "Si tratta dell'ennesimo atto intimidatorio - dicono - nei confronti degli amministratori locali in prima linea per la difesa della legalità, che ogni giorno, malgrado le enormi difficoltà legate all'emergenza sanitaria ed economica, provano a dare risposte ai cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Limina, intimidazione al sindaco: danneggiate le sue auto

MessinaToday è in caricamento