menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte Lorenza Famularo, aperta un'inchiesta: provvedimento disciplinare per un infermiere

La Procura ha aperto un fascicolo mentre i genitori della 22enne hanno presentato querela. Inquirenti al lavoro per capire le cause del decesso. Lutto cittadino, sanzionato un operatore sanitario

Lutto cittadino a Lipari nel giorno del funerale di Lorenza Famularo, la 22enne morta all'ospedale di  Lipari sabato notte in seguito a dei forti dolori addominali. Ad annunciarlo all'Adnkronos è il sindaco Marco Giorgianni, che ieri e oggi ha sospeso ogni tipo di intrattenimento musicale in tutti i locali pubblici dell'isola delle Eolie in "segno di cordoglio e rispetto del profondo dolore della famiglia".

Intanto, la Procura di Barcellona Pozzo di Gotto, intanto, ha aperto un'inchiesta per far luce sul decesso dopo l'esposto-denuncia presentato dai genitori. Secondo le prime informazioni, infatti, la 22enne già nei giorni scorsi si era presentata in ospedale accusando forti dolori all'addome, ma sarebbe stata rimandata a casa con la prescrizione di alcuni antidolorifici. Poi la tragedia. Inutili i tentativi di rianimarla. Anche l'Azienda sanitaria provinciale di Messina ha disposto un'indagine interna disponendo l'invio di tre commissari nell'ospedale. Secondo quanto rende noto il direttore generale dell'Asp Paolo La Paglia è "Pervenuta in data odierna la relazione della commissione di indagine interna costituita ieri dalla direzione generale dell'ASP di Messina dopo la morte della povera Lorenza Famularo avvenuta la notte tra 22 e il 23 agosto all'Ospedale di Lipari. "Preso atto delle valutazioni tecniche espresse dalla Commissione e di concerto con l'Assessore Regionale della Salute Ruggero Razza, che ha seguito personalmente l'evoluzione del caso - dice La Paglia - ho dato mandato al direttore sanitario dell'Ospedale di Lipari Vincenzo Compagno di attivare un primo provvedimento disciplinare, nei confronti dell'infermiere del Pronto soccorso che alle ore 23.00 del 14 agosto u.s. ha indirizzato Lorenza presso la guardia medica senza attenersi alle procedure sanitarie previste". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento