Lite tra tassisti, accecato dalla rabbia aggredisce anche la Polfer

Gli agenti intervenuti per sedare lo scontro. Scatta la denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

La polizia ferroviaria di Messina ha denunciato in stato di libertà un tassitsa per il reato di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e un pregiudicato che ha violato il divieto di dimora.

Gli agenti sono intervenuti per sedare una lite tra tassisti. Durante il litigio uno dei due, alla vista del personale in divisa li ha aggrediti verbalmente. L’aggressore è stato condotto nei locali della Polfer dove è stato identificato e deferito all’autorità giudiziaria competente per il reato di oltraggio e resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti della Polfer durante i servizi di vigilanza hanno fermato e identificato anche un soggetto ritenuto pericoloso perché dedito alla commissione di reati che da accertamenti è risultato abbia disatteso il provvedimento del Questore di Messina che impediva di dimorare in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Omicidio o suicidio a Capo d'Orlando? Muore 48enne messinese con un coltello in corpo: vana la corsa in ospedale

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

  • Coronavirus, 98 i nuovi positivi in Sicilia (9 a Messina e provincia): a Patti una classe in isolamento

  • Caio Duilio, la dirigente rifiuta le aule: “Non permetterò che scelte miopi decretino la fine del Nautico”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento