rotate-mobile
Lunedì, 4 Dicembre 2023
Cronaca

Isole minori, la Regione aggiudica i collegamenti veloci in aliscafo: anche il settimo lotto va a Liberty Lines

L'assessore Aricò: "Entro febbraio definiremo i bandi per le navi", l'ultima gara riguardava le Pelagie. La famiglia Morace aveva già fatto suoi i servizi per le Eolie

Con l'aggiudicazione a Liberty Lines dell'ultimo lotto mancante, quello relativo alle isole Pelagie (Lampedusa e Linosa), la Regione Siciliana ha assegnato, per i prossimi 5 anni, tutti i collegamenti veloci in aliscafo con le isole minori in regime di servizio pubblico con compensazione finanziaria.

Collegamenti in aliscafo con le isole minori: sei lotti su sette a Liberty Lines

La compagnia di navigazione della famiglia Morace, unica offerente, fa l'en plein dopo i sei lotti - Eolie (due), Egadi (due), Pantelleria (uno) e Ustica (uno) - aggiudicati in precedenza. L'appalto relativo alle Pelagie è stato ottenuto con una offerta di 16.495.670 euro, cioè con un ribasso dello 0,041% sull'importo a base di gara che era pari a 16.502.000 euro. Così si legge nel decreto di aggiudicazione della gara firmato due giorni fa dal dirigente generale del dipartimento regionale Trasporti Fulvio Bellomo e dalla dirigente del servizio Dora Piazza.

Nel precedente bando, la Regione aveva valutato come inidonea sotto il profilo tecnico l'offerta per le Pelagie poiché Liberty non aveva garantito il requisito della "velocità minima di esercizio a pieno carico non inferiore a 35 nodi". E' stato così bandita una nuova procedura pubblica, alle medesime condizioni economiche, ma abbassando il requisito della velocità, fissato a 30 nodi (anziché 35).

Solo Liberty Lines (per gli aliscafi) e Caronte&Tourist (per i traghetti) erano in lizza per le concessioni regionali (una "torta" da 360 milioni complessivi per i prossimi cinque anni): nessun altro armatore infatti si è inserito in un mercato, quello dei trasporti marittimi siciliani, dove da anni vige un duopolio.

"Abbiamo assegnato i servizi di aliscafi ed entro fine febbraio aggiudicheremo quelli per le navi ro-ro". Ad annunciarlo è l'assessore alle Infrastrutture, Alessandro Aricò, sottolineando "la grande attenzione ai problemi delle isole minori dimostrata dalla Regione". Quindi aggiunge: "Grazie a una proficua collaborazione con il ministero delle Infrastrutture e della mobilità e con la società Sns, che detiene la convenzione statale per i collegamenti con le isole minori, siamo riusciti anche a scongiurare i tagli alle corse che tanto avevano preoccupato residenti e amministratori".


"Con l'assegnazione dell’ultimo lotto dei servizi di aliscafi, che riguarda le Pelagie, abbiamo raggiunto l’obiettivo di garantire i collegamenti veloci con le isole minori della Sicilia. Diamo così certezza e regolarità a un servizio essenziale per garantire i diritti alla mobilità dei residenti, ma anche per dare certezze agli imprenditori che vivono di turismo", conclude il presidente della governatore Renato Schifani.

Fonte PalermoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isole minori, la Regione aggiudica i collegamenti veloci in aliscafo: anche il settimo lotto va a Liberty Lines

MessinaToday è in caricamento