rotate-mobile
Giovedì, 28 Settembre 2023
Cronaca

Trasporti a rischio lunedì, sciopero nazionale dei sindacati di base anche all'Atm

Vincenzo Capomolla di Sgb annuncia che a inizio della prossime settimane ci saranno disagi per i passeggeri degli autobus

Anche a Messina lunedì autobus a rischio. SGB Sindacato Generale di Base, Adl, Cobas e Cub hanno proclamato 24 ore di sciopero su tutto il territorio nazionale per l’intera giornata.

“Veniamo da troppi anni con contratti fermi, privatizzazioni, aumento di carichi e responsabilità e peggioramento delle condizioni di lavoro. E invece”, attacca Vincenzo Capomolla, delegato territoriale SGB “bisogna far ripartire i salari, i più bassi d’Europa e su cui grava ormai da anni anche un’inflazione come non mai: chiediamo 300 euro di aumenti, ma anche l’abbassamento dell’orario a 35 ore a parità di stipendi, passaggio necessario davanti ad una disoccupazione di massa e a una sempre minore necessità di lavoro, la riduzione dei periodi di guida, sinonimo reale di sicurezza per tutti, lavoratori, passeggeri e soggetti sulla strada”.

“E poi basta con le politiche di privatizzazione in tutta Italia, ma anche con clima da caserma e repressivi, che non fanno bene a nessuno, con sindacati compiacenti e nei fatti a servizio aziendale: non ce la si fa più. C’è tanto da costruire e rivendicare, stamattina siamo stati a volantinare e a parlare con i lavoratori in ATM, lunedì l’astensione e la protesta del settore”.

“E il 20 ottobre” conclude, “con l’esplosione del precariato, dei contratti da fame e della disoccupazione, dell’inflazione e di salari sempre più vergognosi, senza neanche più quel minimo di paracadute del reddito di cittadinanza che questo Governo è riuscito persino a cancellare, lo Sciopero Generale dei Sindacati di Base”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti a rischio lunedì, sciopero nazionale dei sindacati di base anche all'Atm

MessinaToday è in caricamento