Cronaca

"Diabolik muore agli arresti", il decesso di Messina Denaro su tv e quotidiani di tutto il mondo

Tutti i principali siti riportano la notizia: dagli statunitensi New York Times e Cnn al britannico Guardian, dal francese Le Monde allo spagnolo El Pais. Ne parla anche l'araba Al Jazeera

a il giro del mondo la notizia della morte di Matteo Messina Denaro. Dalla Cnn ad Al-Jazeera, dal Guardian al New York Times, passando per la stampa tedesca e spagnola la notizia del decesso del capomafia di Castelvetrano, nel reparto detenuti dell'ospedale San Salvatore dell'Aquila, è sui siti delle principali testate.  

"L'ultimo padrino della mafia siciliana è morto dopo una lunga malattia", scrive il britannico Guardian. "E' morto il boss della mafia italiana Matteo Messina Denaro, uno degli uomini più ricercati del Paese, fino alla sua cattura all'inizio di quest'anno", gli fa eco la Bbc. E Sky News lo ricorda come colui che "una volta sostenne di aver ucciso tante persone da poter riempiere un cimitero".  

Il francese Le Figaro scrive della morte di quello che "per 30 anni è stato uno degli uomini più pericolosi e più ricercati d'Italia". "La morte del boss della mafia Matteo Messina Denaro, l'ex latitante più ricercato d'Italia", titola Le Monde. "Il boss della mafia Matteo Messina Denaro è morto", titola Der Spiegel, che sottolinea come sia deceduto "otto mesi dopo il suo arresto", dopo essere "stato latitante per 30 anni, catturato all'inizio del 2023", e di come fosse "probabilmente corresponsabile della morte di decine di persone". La notizia della morte di Matteo Messina Denaro viene riportata anche dall'agenzia di stampa tedesca Dpa.  

"Muore agli arresti il capomafia Matteo Messina Denaro", titola lo spagnolo El Pais. "Muore a 61 anni Matteo Messina Denaro, capo di Cosa nostra", è la scelta di El Mundo. La Radiotelevisione svizzera, Rsf, dà notizia della morte "dell'ultimo potente boss della mafia". Spazio per il decesso del boss di Castelvetrano anche sul Times of Malta. "Il boss della mafia 'Diabolik' muore agli arresti dopo quasi 30 anni di latitanza", titola la Cnn. E il New York Times le fa eco: "Matteo Messina Denaro, un tempo il latitante più famoso dell'Italia, muore a 61 anni". La notizia è anche sulla tv satellitare Al Jazeera.

Fonte: Adnkronos

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Diabolik muore agli arresti", il decesso di Messina Denaro su tv e quotidiani di tutto il mondo
MessinaToday è in caricamento