Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Mafia e scommesse, in corso operazione della Dia: 65 indagati, sequestri anche a Messina

L'operazione 'Apate' ha smantellato una rete di raccolta scommesse illegali legata ai clan etnei, ha portato anche a 38 sequestri di agenzie. Le ipotesi di reato dall’associazione per delinquere alla truffa aggravata

E’ in corso dalle prime luci dell’alba un’operazione di polizia giudiziaria contro la criminalità organizzata catanese, coordinata dalla Procura di Catania, che vede impiegati oltre 150 donne e uomini della Direzione Investigativa Antimafia, unità operative del reparto prevenzione crimine della polizia di Stato, dei carabinieri e della guardia di finanza supportati dal nucleo elicotteri.

Pestaggi e scommesse illegali decide al tavolo di un bar, così Lo Duca comandava Provinciale

Le ipotesi di reato contestate vanno dall’associazione per delinquere finalizzata all’esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse, alla truffa aggravata ai danni dello Stato, all’intestazione fittizia di beni. Sono in corso di esecuzione numerose misure di custodia cautelare in tutta la Sicilia orientale nei confronti di persone vicine ai clan mafiosi catanesi Santapaola, Cappello e Bonaccorsi–Carateddi. In totale risultano indagate sessantacinque persone.

Mafia e gioco d'azzardo

Arresti e sequestri per 30 milioni di euro. Sono 14 i provvedimenti emessi dal gip di Catania nell'ambito dell'operazione "Apate" contro un vasto giro di scommesse clandestine; 65, spiega la Dia, sono complessivamente gli indagati, molti dei quali organici o vicini ai clan mafiosi; mentre le agenzie sottoposte a sequestro sono 38. Altri 12 indagati sono finiti ai domiciliari, per una persona è stato disposto l'obbligo di dimora. I sequestri eseguiti dalla Direzione investigativa antimafia hanno interessato agenzie di scommesse nel Catanese, nelle province di Agrigento, Messina, Siracusa ed Enna, nonchè i relativi patrimoni aziendali, beni mobili e immobili, conti correnti e rapporti finanziari per un valore di oltre 30 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia e scommesse, in corso operazione della Dia: 65 indagati, sequestri anche a Messina

MessinaToday è in caricamento