Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Che caldo, agente della polizia metropolitana si accascia al suolo colto da un malore

E' successo durante la cerimonia di intitolazione a piazza Cairoli della stazione dei carabinieri, l'uomo soccorso dalla Croce Rossa

Stava prendendo parte da agente della polizia metropolitana con tanto di gonfalone alla cerimonia di intitolazione della stazione dei carabinieri di piazza Cairoli a Francesco Bonanno. Il gran caldo ha tirato uno scherzo pericoloso a un poliziotto di circa 50 anni che ha accusato un malore e si è accasciato a terra prima di essere controllato dai sanitari. Sono intervenuti i soccorritori della Croce Rossa che hanno portato via l'agente all'interno della vettura per accertamenti. Le sue condizioni - da quanto si è appreso - non sono gravi. 

Come difendersi dal caldo, la guida

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che caldo, agente della polizia metropolitana si accascia al suolo colto da un malore
MessinaToday è in caricamento