Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Maltempo, alberi in autostrada e sui binari nel tratto fra Brolo e Capo d'Orlando: cosa c'è da sapere

Disposta l'uscita obbligatoria a Brolo in direzione Palermo. Rallentamenti anche alla circolazione ferroviaria. In corso l'intervento dei tecnici per ripristinare la piena funzionalità della linea

Autostrada bloccata all’altezza dell’imbocco della Galleria Capo d’Orlando, per il crollo di un grosso albero a causa del maltempo. Disposta l'uscita obbligatoria a Brolo in direzione Palermo.

Anche l'autostrada A19 “Palermo-Catania” è chiusa al traffico. Da ieri sera infatti non è possibile transitare in entrambe le direzioni, tra il chilometro 103,300 e il chilometro 119,700, a causa del maltempo e in particolare del forte vento che ha colpito la zona. 

Il traffico è deviato sulla viabilità alternativa, con uscita obbligatoria allo svincolo di Enna per i veicoli provenienti da Catania, mentre per quelli provenienti da Palermo uscita obbligatoria allo svincolo di Caltanissetta.

"Si consiglia a tutti i mezzi telonati e furgonati massima prudenza - spiega Anas -. Il nostro personale e i vigili del fuoco sono presenti sul posto per la gestione della viabilità e per ripristinare la transitabilità appena possibile". 

Causa maltempo problemi anche alla circolazione ferroviaria. Rallentamenti sulla Messina-Palermo mentre risulta chiuso il tratto da Brolo a Capo d'Orlando per la presenza di alberi sui binari. In corso l'intervento dei tecnici per ripristinare la piena funzionalità della linea (gli aggiornamenti in diretta). Attivato servizio sostitutivo dei bus per i treni Regionali limitati o soppressi.

Con particolare riferimento alla fascia tirrenica (da Tusa fino al comune di Messina) ed all’entroterra dei Nebrodi, i vigili del fuoco del Comando di Messina sono intervenuti, con diverse squadre in servizio ordinario più due squadre in servizio straordinario (potenziando anche il contingente di personale VVF volontario) per cadute di alberi su sede stradale, danneggiamento di tetti di abitazioni, presenza di materiali vari pericolanti, danni da crolli di alberi e materiale vario. Stante le numerose richieste d’intervento di soccorso tecnico urgente, è stato richiesto altresì l’invio di risorse da altri Comandi VVF della Regione.

Attualmente si contano:  10 squadre (oltre rincalzi con Autoscale e Autogrù) di personale permanente; 6 squadre di personale volontario; per un totale di circa 95 unità di personale e di circa 35 mezzi dei vigili del fuoco impegnati.

Articolo aggiornato alle 18.20 del 20 maggio 2023 // aggiunti dettagli su mezzi e personale dei vigili del fuoco impegnati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, alberi in autostrada e sui binari nel tratto fra Brolo e Capo d'Orlando: cosa c'è da sapere
MessinaToday è in caricamento