Cronaca Mili

Danni maltempo, il vento scoperchia il tetto di una palazzina

L'episodio a Mili Marina. Non ci sarebbero feriti tra gli abitanti del complesso edilizio

Dopo l'intensa ondata di maltempo non si arresta la conta dei danni a Messina. Alberi sradicati, cartelloni divelti e perfino danni alle abitazione a causa del forte vento. A Mili le raffiche hanno letteralmente scoperchiato il tetto di una palazzina, crollato in parte per colpa del Maestrale che ha raggiunto anche i cento chilometri orari. Per fortuna non si sono registrati problemi ai residenti del complesso residenziale. In tutta la città sono state diverse le telefonate ai vigili del fuoco, impegnati anche in provincia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni maltempo, il vento scoperchia il tetto di una palazzina
MessinaToday è in caricamento