rotate-mobile
Cronaca

Questa volta il maltempo fa sul serio, disagi a Messina e paura a Stromboli invasa dal fango

Tuoni e fulmini prima di una pioggia incessante. Così è iniziata la giornata di allerta meteo. Viabilità in tilt per le strade allagate, problemi anche in provincia

Questa volta il temporale è arrivato. Messinesi svegliati dai forti tuoni accompagnati dai fulmini, poi la pioggia incessante che in poco tempo ha allagato diverse arterie cittadine, causando inevitabili disagi alla circolazione stradale. Torrenti ingrossati da nord a sud, mentre alle Eolie si sono vissuti attimi di paura per una bomba d'acqua che colpito soprattutto l'isola di Stromboli. Vicoli trasformati in in fiumi di fango con danni a veicoli e strutture, panico per i residenti e i numerosi turisti rimasti bloccati dai detriti che hanno invaso le stradine dell'isola.

Un fiume di fango ha invaso Stromboli

La rabbia degli isolani: "Dobbiamo aspettare i morti?"

E c'è chi parla di disastro annunciato. Lo scorso 31 maggio la Pro Loco Amo Stromboli aveva chiesto interventi urgenti di messa in sicurezza del territorio dopo l'incendio che si era verificato pochi giorni prima e che aveva distrutto ettari di macchia mediterranea. "Una presa di posizione - precisa la presidente Rosa Oliva -  rimasta senza risposta. Siamo indignati. La Regione batta un colpo o stanno aspettando i morti?".

VIDEO. Fango, case devastate e strade distrutte: l'inferno di Stromboli

L'associazione Futur Eolie pone l'attenzione anche sullo stato infrastrutturale dell'arcipelago e ai continui rischi idrogelogici. "Denunciamo - spiega il vicepresidente Agostino Cassarà -  l’assoluta pericolosità dello stato attuale in quanto da sopralluoghi tecnici eseguiti via terra e via mare in loco risulta evidente una instabilità del pendio in continua evoluzione dinamica con presenza di faglie, situazione che potrebbe degenerare improvvisamente solo a seguito di un forte alluvione. la politica non è solo chiacchere e promesse non mantenute, ma programmazione ed operatività ; un patto leale e solidale con le comunità e raggiungimento di obiettivi comuni". Da qui la richiesta alle istituzioni di "di informare tutta la cittadinanza eoliana sullo stato di avanzamento dei progetti esecutivi e sui i relativi tempi di attuazione previsti".

Crolla albero in via Sant'Elia: tombini saltati e strada danneggiata sulla litoranea

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Questa volta il maltempo fa sul serio, disagi a Messina e paura a Stromboli invasa dal fango

MessinaToday è in caricamento