Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Costringe i genitori a vendere i mobili di casa per acquistare droga, arrestato 42enne

Da tempo l'uomo, tossicodipendente, maltrattava e minacciava il padre e la madre. La coppia aveva però preferito non denunciare nella speranza che il figlio potesse cambiare atteggiamento. Ma non è andata così

Volevo sottrarre ai genitori gli arredi di casa per poterli vendere e acquistare così la droga. E' l'ultimo episodio di una storia lunga diversi anni che ha visto protagonisti un 42enne e gli anziani genitori.

Da tempo l'uomo maltrattava e minacciava il padre e la madre provocando loro un grave stato di ansia e paura. La coppia aveva però preferito non denunciare nella speranza che il figlio tossicodipendente potesse cambiare atteggiamento. Ma non è andata così e con il passare del tempo gli atti di violenza sono diventati sempre più frequenti, fino a quando i due anziani si sono trovati costretti a denunciare tutto alla polizia.

Ieri il 42enne è stato dunque raggiunto da un'ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costringe i genitori a vendere i mobili di casa per acquistare droga, arrestato 42enne

MessinaToday è in caricamento