Cronaca Statale 114

Alla "G.Martino" saltano le lezioni per mancanza di acqua, ma il rubinetto era stato lasciato chiuso

Alunni e docenti rimasti fuori, ma i rubinetti erano a secco per una semplice dimenticanza rilevata dall'Amam. L'ira del sindaco De Luca

Surreale vicenda alla scuola "Gaetano Martino" di Pistunina dove questa mattina non si sono svolte le lezioni. Studenti e insegnanti sono rimasti fuori dall'istituto per mancanza di acqua. All'origine sembrava esserci un problema legato all'impianto, ma i tecnici dell'Amam una volta giunti sul posto si sono resi conto che il disservizio era stato causato dal contatore lasciato chiuso.

Sull'episodio tuona il sindaco Cateno De Luca, dopo le difficoltà (vere) segnalate da numerosi cittadini per tanti rubinetti a secco in centinaia di case. "Cerchiamo di essere chiari, noi stiamo affrontando tutti i problemi, ma che ognuno faccia bene il proprio dovere. I dirigenti scolastici devono vigilare bene altrimenti si verificano queste cose che sembrano barzellette".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla "G.Martino" saltano le lezioni per mancanza di acqua, ma il rubinetto era stato lasciato chiuso

MessinaToday è in caricamento