Manovra, sette milioni e mezzo l'anno in 2022-27 per i collegamenti nello Stretto

Serviranno a garantire il trasporto marittimo veloce. Le misure nel documento del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti

Per garantire i collegamenti di servizio di trasporto marittimo veloce nello Stretto di Messina vengono stanziati 7,5 milioni l'anno per ciascuno degli anni dal 2022 al 2027. E' quanto si legge nel documento del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, che elenca le principali misure del Mit.

Attualmente il servizio è affidato a Blujet, in regime di convenzione con lo Stato dopo che l’ex ministro Toninelli ha sostituito la convenzione con Liberty Lines nel 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donne contro le donne, esplode il caso delle vignette "scandalose" di Lelio Bonaccorso

  • Covid, è morto il sindacalista Santino Paladino

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • Coronavirus, due i casi a Messina con la sindrome di Kawasaki

  • Messa della vigilia di Natale alle 20, cenoni e tombolate con parenti "ristretti": prime anticipazioni sul Dpcm delle feste

  • Stop al coprifuoco per i negozi e riapertura delle scuole, passa in consiglio la mozione contro l'ordinanza di De Luca

Torna su
MessinaToday è in caricamento