Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Marchi contraffatti, sequestro e denunce al mercato di Giostra

L'operazione nell'ambito di controlli delle Fiamme Gialle ha permesso di individuare quattro responsabili già noti per i reati di contraffazione e pirateria audiovisiva

Il mercato di Giostra tempio dei marchi contraffatti. Bancarelle cariche di Armani, Fila, Adidas, Tommy Hilfiger, Versace, Jordan Air, Calvin Klein, Monclair, Desquared, nonché CD e DVD privi del marchio SIAE. E’ quanto emerso dall’operazione messa a punto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina. I “Baschi Verdi” delle Fiamme Gialle peloritane hanno eseguito diversi sequestri e denunce nei confronti di soggetti resisi responsabili di contraffazione, pirateria audiovisiva.

Sono state eseguite differenti attività nel capoluogo messinese; di particolare rilievo l’intervento presso il mercato rionale di Viale Giostra, che ha consentito il sequestro di numerosi capi di abbigliamento contraffatti, riportanti i più diffusi marchi del settore.

La merce contraffatta è stata sequestrata e i quattro responsabili, già noti per specifici reati nei settori della contraffazione e della pirateria audiovisiva, sono stati denunciati a piede libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marchi contraffatti, sequestro e denunce al mercato di Giostra

MessinaToday è in caricamento